Incatasciato sull’intimidazione a Latino: “Necessario un intervento deciso delle autorità preposte alla sicurezza”

pippo incatasciato

Riceviamo e pubblichiamo

“A nome di Piazza Civica e della coalizione che rappresento esprimo solidarietà all’isp. Salvatore Latino ed alla sua famiglia, condannando l’ennesimo gravissimo atto intimidatorio consumato in danno questa volta di un uomo delle istituzioni, per lo più responsabile in seconda della polizia urbana in città. È l’ennesimo illecito consumato in danno dell’intera comunità cittadina, che segue a breve distanza di tempo il gravissimo atto consumato ai danni del nostro concittadino Giorgio Alfano anch’egli gravemente colpito nell’intimo della propria abitazione e serenità familiare a cui estendiamo la nostra solidarietà. Continuiamo ad assistere purtroppo inermi al succedersi di una serie infinita di atti delittuosi ma non ci arrendiamo a richiedere un intervento deciso delle autorità preposte alla sicurezza, ormai troppo gravemente minata. Rimaniamo fiduciosi nell’operato delle forze dell’ordine ed auspichiamo un deciso intervento della Prefettura affinché adotti le opportune misure per garantire alla città Rosolini il clima di sicurezza da troppo tempo andato perduto”.

Pippo Incatasciato

Share This:

0